Su robertogiannoni.com ci sono post e commenti

14 dic 2014

Bindella stagione da incorniciare

Si chiude l’anno dell’Asd Bindella


Asd Bindella Bosisio, nuovi consiglieri e presidente
ERBA - Il Team Asd Bindella ha chiuso la stagione. La serata si è svolta al ristorante Negri di Pusiano ed è stata l’occasione per sottolineare le prestazioni dell’anno sportivo e rinnovare gli appuntamenti futuri.
Di carne al fuoco quest’anno, ricco di soddisfazioni, ce n’è molta. Nel corso della serata il presidente del sodalizio erbese, Piero Bartesaghi, accompagnato dalla gradita presenza dell’ex professionista Gabriele Bosisio e dal vincitore dei Campionati Mondiali in Australia nella prova 75 km a cronometro nel 1993, Oscar Biason, ha preso la parola per tracciare un breve excursus della stagione e poi ha proceduto alle premiazioni ricordando le principali vittorie conseguite.
Senza dubbio il migliore è stato Aicardi Federico con 7 vittorie, tra cui tappa e classifica finale di categoria al giro di Sardegna, e un’ottima prestazione alla GF delle Dolomiti. E’ lui il Best Biker team Bindella 2014.
A seguire Azzolari con 5 vittorie, Crippa Sergio 4 vittorie, Terraneo Filippo 4 vittorie, Giannoni Roberto 3 vittorie (camp. Lombardo cat. GIG), Villa Patrizio 3 vittorie (camp. Lombardo cat. GIG), Vincenti 2 vittorie, Catalano 1 vittoria e Villa Antonio 1 vittoria. Da segnalare una stagione molto impegnativa per Gaffuri Francesco con 2 vittorie e la grandissima soddisfazione per essersi laureato campione italiano ciclocross VVF di categoria la settimana scorsa.
Asd Bindella vittorie 2014
“Il 2014 è stato sicuramente un anno da incorniciare e la stagione sportiva è stata costellata da grandi prestazioni con numerose vittorie personali ed è culminata, come la più classica delle ciliegine sulla torta, con la vittoria nel Trofeo Giroingiro della Lombardia quale società prima classificata”, ha sottolineato il presidente.
Una particolare menzione per l’inossidabile Edoardo Molteni, esempio di tenacia e dedizione per i più giovani e per Tino Ostinelli che, nella sua precedente esperienza nel team, ha portato onore e lustro al blasone del “Bindella”.
Nel ringraziare tutti gli atleti per gli splendidi risultati ottenuti, il presidente non ha dimenticato di ringraziare gli sponsor che con pari sacrificio, in un contesto economico sempre difficile, non hanno comunque fatto mai mancare il loro imprescindibile sostegno, non solo economico.
Ma anche le migliori stagioni vanno in archivio e necessariamente, pur traendone nuovi stimoli, bisogna già guardare al futuro con un 2015 che incombe ed è già ricco di impegni. “Stiamo pianificando la prossima stagione innanzitutto con la conferma in toto dell’organico (si sa, squadra che vince non si cambia!) e l’inserimento di nuovi atleti tra i quali spicca il nome di Ugo Tacchini e Valter Perregrini”.
Le successive nomine dei consiglieri investono di tale carica Terraneo Filippo e Giannoni Roberto per indubbi meriti acquisiti.
Il brindisi finale corona in primis la soddisfazione per i risultati raggiunti e, visto che l’appetito vien mangiando, rappresenta anche un auspicio per una prossima grande stagione, ricca di nuovi traguardi personali e societari.
P.Bartesaghi

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.