Su robertogiannoni.com ci sono post e commenti

03 apr 2014

Team Bindella a Cassano D'Adda

2^ prova del GIROinGIRO, ritrovo alle 7:30 per gli over 45 con partenza alle 8:30 sarebbe tutto nella norma se non fosse entrata in vigore l'ora legale, di conseguenza tutti molto assonnati.
Il percorso è quello classico collaudato da alcuni anni, gli organizzatori come sempre presidiano molto bene gli incroci e chiudono un tratto di strada stretta al traffico nel senso opposto alla corsa,
dando così valore aggiunto alla sicurezza in gara.
Il Bindella è al completo, oggi si parte con Federico Aicardi in maglia di leader e tutti gli altri pronti a tentare di dare manforte per difendere il primato.
I km da percorrere sono 60, due i traguardi volanti, il sole si leva e la temperatura inizia a salire pur restando intorno ai 10°.
Al 4° giro il primo traguardo volante viene vinto da me ben pilotato da Patrizio Villa.
L'andatura sale e il gruppo si spezza continuamente, siamo sempre in prima linea, il secondo traguardo volante viene vinto da Federico in solitaria, io sprinto per la seconda posizione ma vengo battuto da Roberto Bianchi, mi devo accontentare del terzo posto.
Aicardi e Giannoni primi nei tragurdi volanti
Negli ultimi giri il gruppo si spezza in due tronconi, il Bindella è presente nel primo gruppo con Aicardi, Crippa, Martinelli, i fratelli Villa, Riva ed io, a pochi km dal traguardo il gruppo si ricompatta, Aicardi si avvantaggia con Brambilla e dietro io resto con Cantù, Poletti, Savoldi e Zilioli, si tira dritti all'arrivo senza tatticismi.
Brambilla team Bicisprint beffa Aicardi che si deve accontentare della seconda posizione.
Io finisco al 5° posto e Patrizio Villa 11° della classifica generale.
Alle 10 parte la seconda gara, Filippo Terraneo deve difendere la maglia, gli avversari sono molto forti, organizzati e determintati a tendere trappole lungo il percorso.
In questa fascia noi del Bindella siamo solo in 4 ( Terraneo, Silva, Cofini e Vincenti), ed in quattro si avvantaggiano senza la nostra presenza, la situazione sfugge a tutti di mano e nessuno riuscirà a chiudere, sono così i fuggitivi a giocarsi la vittoria.
Terraneo mantiene il primato nella generale ma viene raggiunto come punteggio.
Grazie ai piazzamenti nelle varie categorie il Bindella si conferma in testa alla classifica per società.
Domenica prossima Inzago (Mi) ospiterà la terza tappa in un nuovo circuito.
A fine gara tutti autoinvitati a casa di Giorgio Sala.
Foto
classifica generale
classifica di tappa

 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.