Su robertogiannoni.com ci sono post e commenti

31 mag 2013

Filippo Terraneo

Aspettavo il momento giusto per scrivere un post su Filippo, il momento è arrivato, il cattivo tempo e i prestigiosi impegni presi hanno ritardato le previsioni fatte per l'appuntamento con la prima stagionale, ieri sera è arrivata.
Solo lo scorso anno ho conosciuto Filippo, siamo entrati in sintonia e ci siamo allenati spesso insieme nel lungo inverno che scodinzola ancora nonostante il mese di maggio stia volgendo al termine.
Le lunghe camminate fatte sotto la pioggia, le poche pedalate in mtb nelle giornate più fredde hanno messo le basi per una nuova e importante amicizia.
Le qualità atletiche di Filippo sono notevoli, corre in bici da pochi anni, ed è uno di quelli che apprende velocemente come stare in sella e sa anche fare sacrifici che poi giustamente vengono ripagati.
In questa stagione mi ha stupito al giro di Sardegna, corsa a tappe molto importante che si svolge nella fine del mese di aprile, qui ha ottenuto degli ottimi risultati.
Nelle corse a tappe ci sono tante cose da mettere assieme, come costruire una casa, ogni mattone deve essere posato con cura e come mi insegna Filippo ogni mattone ha un'anima, immaginate cosa succede se un mattone è messo male.
Tutto diventa importante, la salute in primis, basta un nulla per prendere un raffreddore, la bici, una foratura, vero Fede?
Tante piccole cose unite alla fortuna mettono insieme una macchina atleta per una corsa a tappe, seppur alla prima esperienza in questa specialità non ha sbagliato nulla, tanta grinta e tanta testa messa per ottenere il massimo.
Altra cosa che mi preme scriverè è il lato umano, sempre umile nonostante nella sua professione "sia arrivato in alto", insomma non se la tira per nulla, segno di essere un grande.
Ieri sera la cigliegina sulla torta è arrivata, nonostante ci sia ancora da lavorare sullo stile ed i dettagli che fanno la differenza e rendono sempre più belle le foto e i video di Silvia e Francesca.
Alzare le braccia dopo il traguardo è un dovere!
Spero arrivi presto la seconda occasione rimandato.
Colnago di Cornate d'Adda primo classificato

Il tempo per alzare le braccia c'era, ma sono convinto che non è stato fatto per modestia

 Robi

Citazione "nella vita ci vuole fortuna veramente, ti accadono cose speciali se hai intorno persone speciali" FT

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.