Su robertogiannoni.com ci sono post e commenti

30 nov 2008

Polenta

Piatto di contorno, non ha niente a che vedere con l' alimentazione ideale di un ciclista, in questi giorni di neve e pioggia però.......

Ricetta

Ingredienti:

1 Kg. farina gialla bramata.
4 l. d’acqua.
1 pugno di sale marino grosso.

Portate ad ebollizione l’acqua salata in un paiolo di rame.
Versate nell’acqua la farina, a pioggia, aiutandovi con una frusta e cercando di non formare grumi.
Cuocete a fuoco lento, girando in continuazione, sempre nello stesso senso, con un bastone o un pesante mestolo di legno.
La cottura deve durare almeno un’ora e non va aggiunta acqua durante la preparazione.
All’interno del paiolo si formerà una crosta che a cottura completa della polenta tenderà a staccarsi.
Girate il paiolo della polenta pronta su un piatto di legno, tagliate a fette e servite caldissima, come contorno dei piatti preferiti.

La pulenta uncia viene cucinata sul Lago di Como.
Dopo aver preparato la polenta con farina di mais con l'aggiunta di farina di grano saraceno nel paiolo, la si mischia ad un soffritto di abbondante burro, aglio ed erba salvia con del formaggio tipico semüda fino ad ottenere un composto omogeneo.
La pult è una polentina molto molle preparata sempre sul lago di Como mischiando farina di mais e di frumento. Viene cucinata soprattutto d'estate e la si mangia intinta nel latte freddo.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.