Su robertogiannoni.com ci sono post e commenti

12 ago 2008

14° giro della Brianza "4 giorni amatoriale della Brianza"

1° Tappa:13/08 Cesana Brianza
ritrovo ore 13:00 Bar Sporting
partenza ore 14:00 CJ-S, ore 15:30 V-fascia 48/70Tel. 333-9707893

2° Tappa:14/08 Lurago d'Erba
ritrovo ore 13:00 Trattoria Capanna
partenza ore 14:00 V-fascia 48/70, ore 15:30 CJ-STel. 333-9707893

3° Tappa:15/08 Lurago d'Erba
ritrovo ore 7:30 Baita Alpini
partenza ore 8:30 CJ-S, ore 10 V-fascia 48/70Tel. 333-9707893

4° Tappa:16/08 Lurago d'Erba
ritrovo ore 13:00 Bar Rovelli
partenza ore 14:00 V-fascia 48/70, ore 15:30 CJ-STel. 333-9707893


1° tappa- Cesana Brianza

Siamo in tanti oggi, sicuramente più di un centinaio nella gara dei vecchietti, il percoso è il più facile di quelli in programma in questo giro della Brianza, in pratica si gira intorno al lago di Pusiano, unica difficoltà è il passaggio nel centro di Bosisio Parini.

Quando si parte in tanti non mi piace questo ormai si sa da sempre, oggi ho corso sempre nella prima parte del gruppo per evitare eventuali incidenti, cadute, buchi etc, fortunatamente cadute non mi pare ve ne siano state. La gara scorre velocemente alcuni tentativi di fuga sempre vanificati ci si presenta a gruppo compatto per la volata finale.

La mia uscita dal gruppo l' ho fatta anche oggi, senza però riuscire nell' intento.






2° tappa- Lurago d' Erba

Trofeo trattoria Capanna, percorso trattoria Capanna, Anzano del Parco, Monguzzo, Lurago. I km sono 9 per 7 giri. Percorso pieno di insidie vallonato molte curve e alcuni tratti d' asfalto non proprio degni di essere chiamati "asfalto" insomma delle belle buche, le quali hanno fatto alcuni botti con le gomme di chi le ha prese in pieno.

La nostra gara grazie allo s. di turno parte a tutta i primi due giri sono al si salvi chi può sempre gruppo allungatissimo tutti in fila per uno, al terzo giro prendono vantaggio alcuni corridori che alla fine risulteranno essere in 6, all' ultimo giro gioco la mia carta guadagno con Martiniello alcuni metri sul gruppo, procediamo a tutta, morale Martiniello un bel 7° posto a ridosso dei primi mentre io sulla salita di Monguzzo mi rialzo perchè ero a tutta e vengo riassorbito dal gruppo. Questa circuito non mi è mai piaciuto ed oggi ho faticato molto più di ieri.

3° tappa- Lurago d' Erba

Il ritrovo è alla baita degli alpini di Lurago, la partenza è posta alla vecchia rotonda, il ferragosto non parte troppo bene, dalla sera prima sulla provincia di Como ci sono continui temporali , e l' ultimo proprio alle 7 del mattino poco prima del ritrovo della prima partenza. Quando suona la sveglia sento che diluvia e la voglia di correre che avevo va a farsi benedire, resto a letto qualche minuto in più del previsto, mi collego a meteo Lecco e vedo che la perturbazione entro le nove dovrebbe passare, mi preparo in fretta, decido di prendere la macchina perchè intorno a mezzogiorno si prevede un altro temporale (e così sarà) arrivo a Lurago le strade sono ancora bagnate e piene di sporco portato dai forti temporali.

La partenza è una sola per tutte le categorie, il percorso e qui mi soffermo, inedito, mai fatto con nessuna gara, francamente molto brutto non tanto per l' altimetria ma per le strade dissestate, da Lurago si va verso Erba, raggiunta la cementeria di Merone si gira a destra e qui il primo ostacolo dato dallo spartitraffico, si fa il sotto passo in discesa e si risale dalla parte opposta verso Monguzzo, dove poi si svolta a destra (altro tratto dissestato) per salire al castello, inizia la discesa verso Anzano, si gira a sinistra (altro tratto dissestato) ci si immette sulla Como- Bergamo in direzione Lurago. Se non fosse per tutti questi tratti di strada rovinati il circuito potrebbe anche piacermi, impegnativo in quanto non c'è un metro di pianura, tecnico per la presenza di molte curve duro e selettivo se lo vogliono i corridori, personalmente preferisco il classico percorso.

La mia gara molto tattica ho cercato di non spendere troppo pensando all' ultima tappa, si prevede sole e il sole per me è vita.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.