Su robertogiannoni.com ci sono post e commenti

27 lug 2008

Gara udace Lurago d' Erba (Co)

Oggi il rientro alle gare udace, era dal 2 giugno che non gareggiavo più.
Sveglia presto come ormai di solito la partenza era fissata alle 8,30 a Lurago d'Erba presso il supermercato Sma, dove poco più avanti era posto anche l' arrivo.
Parto molto tranquillo perché oggi è un allenamento il rientro per me è sempre difficile essendo un diesel mi servono almeno tre quattro gare per trovare il ritmo giusto.
Il percorso non è inedito, si gira in senso contrario rispetto al solito giro, non mi dispiace, sembra più impegnativo e meno veloce, potrebbe essere solo una mia impressione.
Non si parte a tutta i primi km della gara vengono percorsi ad andatura regolare senza troppe variazioni di ritmo.
A circa metà della gara prendo un minimo di vantaggio alcuni corridori, restano sempre li a pochi secondi ad occhio 15-20, nessuno però ha la forza o la voglia di chiudere.
I fuggitivi rimangono sempre davanti fino alla fine anche se tagliano il traguardo con pochi metri sul gruppo lanciato nella volata finale, ha vinto lo Svizzero Fontana del team Kuota di Carimate, la gare era anche valida per il campionato provinciale.
Da segnalare anche qualcosa di negativo "le rotonde", una volta per tutte spero chiariscano prima della gara da che parte andranno affrontate, ne va della nostra sicurezza, non si segnalano incidenti a parte qualche incomprensione in alcune rotonde in modo particolare alla fine del giro corto che è stata affrontata in contromano con le auto in mezzo alla strada.
La mia gara è stata molto piatta sono sempre stato nella pancia del gruppo non ho osato per paura di piantarmi, ho affrontato la salitella di Cremnago sempre in agilità e questo mi ha permesso di tentare la sparata nel finale, che non andata a buon fine.
Oggi era fondamentale rientrare in gruppo e così è stato.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.