Su robertogiannoni.com ci sono post e commenti

17 feb 2008

mi ero illuso che...

Mi ero illuso che dal inverno ormai fossimo usciti, e sono stato subito smentito, questo per farmi capire ancora che il tempo fa sempre quello che vuole.
L' allenamento di oggi è stato condizionato dal freddo, è la prima volta in questa stagione invernale che sento freddo ai piedi.
Stamattina sveglia alle 8, il cielo è grigio e il sole latita, faccio colazione con la giusta calma, controllo la temperatura esterna e vedo un bel 2°, per cui decido di coprirmi per bene.
Avrei dovuto fare quattro salite e di conseguenza quattro discese, il buon senso mi ha portato ad evitare quello che avevo in programma, per cui mi dirigo in quel di Como, freddo per freddo è meglio fare subito la discesa almeno fin che non si suda, fare una discesa da sudati con questa temperatura vuol dire farsi veramente male.
Arrivato a Como infreddolito fatico a trovare il giusto ritmo di pedalata, vado verso Cernobbio, per poi arrivare fino a Menaggio per il giro di boa, l' andatura è stata costante ritmo lento con qualche piccolo tratto al medio, il vento a volte spinge dandomi la pura illusione di avere una grand gamba, al giro di boa poi mi rendenrò conto di quanto il vento spingeva.
Al ritorno non mi resta che fare la salita di Camnago Volta per poi arrivare a casa e gustarmi il calore della doccia.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.